028 piazza don musazzi


Concorso d’idee per la riqualificazione di Piazza Don Musazzi

location Nerviano, Mi, Italia
date
 2010
client amministrazione comunale

 

Text and images|Links

 

Text and images

Le scelte progettuali che hanno guidato il ridisegno della piazza assecondano le direttrici geometriche già insite nel luogo così come la collocazione degli elementi architettonici progettati scaturisce dall’analisi del contesto con l’obiettivo di valorizzare gli elementi di pregio esistenti e di risolvere i punti di criticità rilevati. Il progetto si pone l’obiettivo di restituire un‘area adatta allo svolgimento di manifestazioni pubbliche e un luogo d’incontro per la cittadinanza, ricucendo la cesura esistente tra la piazza e luogo di culto.

L’elemento ordinatore risulta essere un quadrato con lato di 19 m. Da qui anche la delimitazione dell’intero intervento, racchiuso in un grande quadrato composto da 36 moduli. L’area centrale si presenta articolata in tre quadrati individuati attraverso una nuova pavimentazione realizzata in lastre in pietra di Luserna di varie dimensioni. Il cuore fisico e concettuale dell’intero progetto è rappresentato dalla grande struttura metallica che ripropone l’immagine schematica di un albero. I rami metallici saranno avviluppati dalla vite canadese (parthenoscissus quiquefoglia) fino a creare un elemento molto suggestivo, quasi scultoreo, in grado di cambiare colore durante le stagioni.

Nei mesi più caldi, la sua grande chioma garantirà un riparo dal sole ai fruitori della piazza in sosta sulle lunghe panche in pietra disposte a intervalli variabili in modo da offrire diversi livelli di relazione fra i fruitori. L’introduzione della maglia regolare richiama la geometria dei vecchi cortili dove venivano stesi a seccare il granoturco e il fieno e riporta alla memoria negli abitanti di Garbatola quella particolare atmosfera che si creava all’ombra di una vite rampicante, quando alla sera le famiglie sostavano a gustare il fresco e a favoleggiare con i bambini.

 

Links

divisare.com